Matteo 19,14. Dal Fringe Festival di Edimburgo un nuovo appuntamento al Teatro Stanze Segrete

Di Lorenzo Gioielli

con Jesus Emiliano Coltorti e Elisabetta Jane Rizzo


Regia Elisabetta Jane Rizzo

Dal Fringe di Edimburgo, il giallo italiano definito dalla critica
One of the hidden theatrical gems this year” (Tom King)

Dal 5 al 17 novembre 2019 dal martedì al sabato ore 21.00;
domenica ore 19.00
Sabato 9 e 16 ore 18.30 Replica in inglese
Teatro Stanze Segrete, Via della Penitenza 3 – Roma

Dopo il Fringe di Edimburgo, occasione in cui è stato definito “One of the hidden theatrical gems this year ” (Tom King), “Engaging  and  Enchanting” (Marcello Valeri), “Thrilling” e “a pulp dialogue between the two characters that touches in an hour all the hidden and deepest folds of the human soul” (the Foyer), dal 5 al 17 novembre, Matteo 19,14 va in scena al Teatro Stanze Segrete di Roma.

Un bar.

Due sconosciuti.

Un uomo e una donna.

Un appuntamento mancato.

Una confessione.

Un destino segnato.

Niente è come sembra.

Fino a dove ti spingeresti per salvare chi ami?

Opera vincitrice del premio “Gran Giallo”, lo spettacolo di Lorenzo Gioielli “è un dialogo fatto di confessioni e verità spiazzanti”, è un appuntamento mancato e un incontro, è uno specchio in cui guardarsi, dove tra la realtà bianca e nera ci sono infinite sfumature, quanti sono i pensieri e le scelte che possiamo fare o anche solo immaginare.

Jesus Emiliano Coltorti e Elisabetta Jane Rizzo “prendono il pubblico per mano e lo coinvolgono nella storia, con una performance emozionante” (Valeri) e nello spazio del teatro Stanze Segrete, affidano agli spettatori la loro storia, in un confronto dove giusto e sbagliato si colorano con altre lenti.

Matteo 19,14 ha il coraggio di portare sulla scena un tema, tra gli altri, mai fatto finora, senza giudizi,  ma con motivazioni condivisibili da entrambi i punti di vista. E quando è la vita ad essere in gioco, la morale, la legge, la fede devono affrontare la scelta che tutti dobbiamo fare quando prendiamo una decisione. E tu, fin dove ti spingeresti?
Con una regia al femminile, affidata a Elisabetta Jane Rizzo, con Matteo 19,14, prosegue la stagione del Teatro Stanze Segrete diretto da Ennio Coltorti e Adriana Ortolani. Un luogo unico a Roma, uno spazio in grado di performare esso stesso, grazie al gioco di specchi, spazi e luci.

Matteo 19,14: un esempio di teatro civile che tiene con il fiato sospeso, un noir dai risvolti inaspettati e i ritmi incalzanti.

Matteo 19,14 è al Teatro Stanze Segrete di Roma, Via della Penitenza 3, dal 5 al 17 novembre 2019, dal martedì al sabato ore 21.00; domenica ore 19.00. E per la prima volta in Italia in inglese nelle repliche di sabato 9 e 16 ottobre, ore 18.30.  Prezzo biglietto: 13 – 17 euro.

Info: www.matthew1914.net  prenotazioni: 06.49772027 info@stanzesegrete.it, www.stanzesegrete.it