Vanessa Semprini con “Il duomo di notte” reinterpreta il brano di Alberto Fortis

Il suono di una chitarra acustica ad accompagnare la voce calda della giovane Vanessa Semprini, “Il duomo di notte”, rivisitazione intima del brano di Alberto Fortis da oggi disponibile su YouTube.

https://www.youtube.com/watch?v=twUkXlgIP6M

Piroette di sabbia e le guglie del Duomo, differenza tra pietra e le voglie di un uomoche ha per vita una gabbia” – “apre così il brano di Alberto Fortis che a distanza di quarant’anni dalla scrittura del brano, racconta la disillusione di molti giovani di allora” – continua Vanessa Semprini “una scrittura profonda ed enigmatica, che con i suoi colori e figure riesce a raccontare nei dettagli il disagio non solo dell’epoca, ma  anche del nostro tempo”.

Il brano registrato all’Aisha Studio di Milano, vede la produzione artistica del Maestro Umberto Iervolino, noto nel circuito discografico per aver prodotto Artisti del calibro di Francesco Renga, Gianluca Grignani e molti altri.

Il videoclip è realizzato da Alessio Caglioni per Ivica, che con la sua regia vuole dare il giusto risalto alle parole composte dal Maestro Alberto Fortis, contestualizzando al meglio l’interpretazione dell’Artista.

avatar

Autore: alex_press

Diffondere notizie su artisti emergenti ed eventi musicali.