A Spasso con ABC, un altro sguardo. Il Cammino di Francesco

Per “A Spasso con ABC”, promosso da Regione Lazio e Roma Capitale, i ragazzi degli istituti superiori di Roma e Lazio l’1 e 2 dicembre verranno accompagnati nei suggestivi scorci naturali di Rieti e dintorni, per conoscere da vicino la figura di Francesco, uno dei personaggi più rappresentativi della cultura e delle radici italiane. “L’altro sguardo” è infatti dall’iniziativa che sta portando i ragazzi alla scoperta del patrimonio regionale, in compagnia di narratori d’eccezione.

Una due giorni per le vie della Valle Reatina alla scoperta di luoghi insoliti, ripercorrendo alcuni tratti del Cammino di Francesco, sicuramente oggi il pezzo di strada più conosciuto e suggestivo del peregrinare francescano: un viaggio unico per i ragazzi degli istituti superiori di Roma e del Lazio, attraverso la nostra storia e le bellezze naturali, per guardare e scoprire ciò che ci circonda con “un altro sguardo”, un punto di vista curioso e inedito.

Rieti, incastonata nell’omonima valle, in una splendida scenografia naturale, ritenuta dagli autori dell’età classica il centro geografico d’Italia, Umbilicus Italiae, ospita reperti archeologici del III secolo a.C e monumenti di epoca medievale e rinascimentale. Il capoluogo della Valle Santa reatina si posiziona tra cammini e conventi fortemente legati alla figura e allo spirito di San Francesco: i santuari di Greccio, de La Foresta, di Poggio Bustone e di Fonte Colombo, incastonati nel verde dei boschi, fino a Rivodutri e alle vette del Monte Terminillo con l’anello degli otto comuni di Contigliano, Greccio, Colli sul Velino, Labro, Rivodutri, Poggio Bustone, Cantalice, Morro Reatino che fanno da anello intorno al capoluogo.

L’ 1 e 2 dicembre, i ragazzi potranno conoscere da vicino Fonte Colombo, con Padre Marino Porcelli, Guardiano del Santuario, e con interventi creativi e attoriali sul Cantico delle Creature, proseguendo poi con la visita delle Mura e del Museo Archeologico, Atelier ABC Racconti contemporanei per poi andare a scoprire la Rieti del Seicento, la Rieti Sotterranea per poi raggiungere la Basilica di Sant’Agostino, la Chiesa di S. Francesco, la Chiesa di S. Rufo, il Foyer Teatro Flavio Vespasiano e  San Domenico.

Saranno presenti: Antonio Cicchetti, Sindaco di Rieti, Gianfranco Formichetti, Assessore alla Cultura e Giovanna Pugliese coordinatore dei Progetti ABC.

Ad accompagnare il viaggio, le narrazioni, le perfomance e le incursioni creative del gruppo interculturale e internazionale Jobel Teatro, Ente stabile di ricerca e produzione teatrale, che dedica attenzione specifica alla scelta di progetti a sfondo sociale, civile, mettendo in luce temi come la ricerca esistenziale, la lotta contro ogni forma di violenza e sfruttamento, il dialogo tra le culture, la grande tradizione del teatro sacro e la trasposizione in scena di celebri opere letterarie o cinematografiche.

“A Spasso con ABC – Un altro sguardo” è promosso dalla Regione Lazio con Roma Capitale nell’ambito del POR-FSE Lazio 2014-2020, curato dal Progetto ABC Arte Bellezza Cultura nell’ambito dei Progetti Scuola ABC.

 1-2 Dicembre 2017, Santuario di Fonte Colombo. Via Fonte Colombo 40, Rieti. A partire dalle ore 9.30.