Maria Gadù: Pelle, tour italiano

«MARIA GADÙ è un evidente fenomeno di popolarità. È una persona con una autentica vocazione per la musica.

La prima volta che l’ho vista sono rimasto abbagliato e quando ha iniziato a cantare è stata spettacolare»

(Caetano Veloso)

Maria GadùRiconosciuto talento della musica brasiliana, la cantautrice e chitarrista sopraffina MARIA GADÙ torna live nelle principali città italiane con il nuovo tour “PELLE”, con cui, sola sul palco, coinvolgerà il pubblico con un emozionante spettacolo chitarra e voce.

Canzoni nelle loro forme nude e crude, improvvisazione, ritmo ed eleganza del sound brasiliano … questo è molto altro ancora caratterizzerà il nuovo tour della cantautrice brasiliana che per l’occasione eseguirà live i suoi più grandi successi e alcuni brani dei più importanti cantanti brasiliani, da Caetano Veloso a Chico Buarque, da Gilberto Gil a Marisa Monte.

Questi tutti gli appuntamenti del tour “PELLE” organizzato da BMU Music Intersuoni:

28 OTTOBRE al Teatro Forma di BARI

2 NOVEMBRE al Modo di SALERNO

4 e 5 NOVEMBRE al Jazzino di CAGLIARI

10 e 11 Novembre al Blue Note di MILANO

13 NOVEMBRE al Teatro Puccini di a FIRENZE

16 NOVEMBRE all’ Auditorium Paganini di PARMA

18 NOVEMBRE all’ Auditorium Parco della Musica di ROMA

20 e 21 NOVEMBRE al Bravo Cafè di BOLOGNA

RAI RADIO 1 è media partner del Tour “Pelle”.

MARIA GADÙ inizia giovanissima a imbracciare la chitarra tra i bar di San Paolo, la sua città natale. A ventidue anni firma un contratto discografico per realizzare il suo primo omonimo album. Il disco “Maria Gadù”, certificato oro, viene pubblicato in Italia dalla Sony Music e arriva ben presto alla posizione numero cinque della classifica degli album più venduti, mentre il singolo “Shimbalaiê”, scritto dall’artista brasiliana all’età di dieci anni, oltre ad essere disco di platino in digital download, resta al primo posto nelle classifiche italiane per cinque settimane. Il suo talento ha ammaliato i più grandi suoi conterranei, come Milton Nascimento e Caetano Veloso, con cui realizza insieme un tour di concerti per voce e chitarra. Nel 2010 riceve due nomination ai Latin Grammy Award, nelle categorie “Miglior Artista Rivelazione” e “Miglior Album di un Cantautore”. I suoi due intensi dischi successivi, “Nós” (2013) e “Guelã” (2015) vantano le illustri collaborazioni di Caetano Veloso, Gilberto Gil, Chitãozinho & Xororó, Milton Nascimento, Ana Carolina, Sandra de Sá, Ivan Lins. Grazie all’album “Guelã”, inoltre, Maria riceve la terza nomination ai Latin Grammy Awards nella categoria “Best MPB Album”.

avatar

Autore: red

Pier Giorgio Tegagni: redazione e admin di Music Press.