La Raíz, lo ska metticcio Made in Spagna al Villaggio Globale per l’unica data italiana

La Raíz è il gruppo più importante della scena meticcia spagnola. Con il loro ultimo disco “Entre Poetas Y Presos” del 2016, la band di Gandía un comune della comunità autonoma valenciana, è diventata rapidamente il fenomeno musicale dell’anno. Numeri da record: quasi 20 milioni di visualizzazioni sul canale YouTube, 70 concerti nel solo 2016 e più di tre mesi nella TOP 100 dei dischi più venduti della settima in spagna debuttando direttamente alla posizione 21 e un ampio seguito nei social network.
Dal 2006 La Raíz basa il suo successo su i suoi dirompenti live show guidati da quattro cantanti e un potente e festoso teppeto musicale che i sei musicisti propongono con sapienza e fermezza: dal rock allo ska, dal reggae all’hip hop per “fare dalla guerra al silenzio”, questo il motto della band.
Nel 2017, la band si lancia sui palchi internazionali con il tour “La Hoguera de Los Continentes”, con la volontà di conquistare luoghi lontani. Tra Europa e America la band consolida la propria presenza al di là dei confini politici e linguistici.
Dalle ore 19 aperitivo a cura El Chiringuito Libre con selezioni musicali a cura di Frente Cumbiero Romano e Gok from The Scenario. Dopo il concerto DJ set a cura del Frente Cumbiero Romano.
Sul palco Pablo (voce), Julio Maloa (voce), Sen-K (voce), Josep “Pancho” Panxo (voce), Edu (chitarra), Jim (chitarra), Adri Faus (basso), Carles (tromba), Xavi (trombone), Felipe (batteria) e Jano (DJ).

Sabato 13 maggio
Ore 22
Villaggio Globale
Lungotevere Testaccio 1 – Roma
Ingresso Euro 7
Infoline 3471217942