Piuma Makes Noise, tra electro e trip hop il nuovo album disponibile negli store

Disponibile da venerdì 20 gennaio negli store digitali, il nuovo album omonimo dei Piuma Makes Noise pubblicato per Dirty Box Records con distribuzione Artist First (https://itunes.apple.com/us/artist/piuma-makes-noise/id1174403566).
La formazione romana composta da Denise Cash (voce), Glauco Strina (chitarra), Gianluigi Guadagno (basso), Marco Maracci (tastiere, synth e programmazione) ha racchiuso nelle dodici tracce un album dal respiro internazionale: dalla drum’n’bass, passando per l’electro, arrivando al trip hop e sfiorando hip hop, rock e pop. La voce di Denise in primo piano su ritmiche incalzanti e distorsioni elaborate, dove tra chitarre, tastiere e synth c’è spazio anche per un sax dal sapore jazz. Difficile il paragone con altre band, proprio perché il quartetto romano forgia suoni, idee ed atmosfere cariche di beat orecchiabili, senza mai scendere a compromessi con il pop più commerciale. La componente analogica è altissima, anche se talvolta si ha la sensazione di trovarsi in un mondo del tutto elettronico. Il lavoro della chitarra è continuamente incrociato con quello dei synth e delle tastiere, tanto che spesso è difficile distinguerli. Nei testi -tutti in inglese- si ritrovano storie personali, citazioni letterarie e qualche monito di carattere sociale. L’uscita del disco è stata anticipata dal singolo Hinara, al quale succede Moon.

Questa voce è stata pubblicata in Album, News e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.