In radio “Let it be me” di Angelo Seretti ft George Aaron

E’ un brano dalle accattivanti sfumature “Let it be me” in radio dal 29 Gennaio

Official Video

Foto 1

Angelo Seretti presenta il suo secondo singolo con la prestigiosa partecipazione di George Aaron grande protagonista della disco dance degli anni 80 , i sui pezzi più famosi Somebody e She’s a devil .
Il brano, su cui le due caratteristiche voci duettano alla perfezione, rispecchia molto le strutture dance di quegli anni ma è arricchito da sonorità attuali che lo rendono perfettamente collocabile nel presente musicale.

Angelo Seretti nasce in Francia nel 1976, in una famiglia di artisti; tra padre e fratelli, alcuni hanno fatto della loro passione per pittura e scultura una professione. L’inclinazione di Angelo è la musica, tanto che fin da piccolo frequenta lezioni di pianoforte e canto.

Affascinato da crooners come Frank Sinatra, Dean Martin e Nat “King” Cole, ne trae ispirazione, e affina nel tempo la sua tecnica swing, conquistando sempre maggiore favore nel settore dell’interpretazione; fino ad arrivare, nel 2012, a firmare un contratto con la prestigiosa etichetta “Ghiro Records” di David Marchetti, con il quale nel 2002 Anna Tatangelo trionfò a Sanremo Giovani.

Esibendosi fluentemente in un repertorio italiano, inglese, francese e spagnolo, inizia in una tournee in Italia, Germania e Francia; nel 2013 viene invitato a Sanremo Doc, partecipa a vari concorsi a livello regionale e nazionale, che culminano con la vincita a giugno delle selezioni di Friuli Venezia Giulia e Veneto di “The Talent” . Partecipa al programma “Millevoci” – a diffusione nazionale ed internazionale- insieme ai Big della canzone melodica italiana, come Gianni Nazzaro, Giovanna Nocetti, Gianni Drudi, Stefania Cento e tanti altri. A luglio 2013, canta davanti a migliaia di persone sullo stesso palco con Mal, Leano Morelli, Gian Pieretti e George Aaron. Ha modo così di conoscere Claudio Natili dei Romans, autore -tra tante altre- della celebre ”Tornerò” che ha venduto milioni di dischi, che gli affida l’inedita, bellissima ”Without you” , incisa nel febbraio 2014.

Il prossimo progetto riguarda un proprio arrangiamento di “Desirèe” di Gilbert Becaud, autore di brani indimenticabili incisi tra l’altro da Neil Diamond,James Brown,Elvis Presley ,Frank Sinatra e Bob Dylan solo per citarne alcuni.

Il presente è “Let it be me”, il duetto con George Aaron il big della musica disco degli anni 80 che ha venduto oltre 10 milioni di dischi in tutto il mondo.
Il relativo video presente su Youtube sta raccogliendo un successo notevole con numerosissime visualizzazioni.

Press, radio, Tv Agency
DCOD Communication
promoradio@dcodcommunication.it
promostampa@dcocommunication.it

Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.