CARABINIERE SPARA, di MATTEO GRECO, IL NUOVO INNO ALLA SICUREZZA APPREZZATO DAI CARABINIERI

Ha già provocato sul web una grandissima spaccatura degli utenti tra favorevoli e contrari, si tratta di Carabiniere Spara, la nuova canzone di Matteo Greco che con molta franchezza e determinazione chiede alle forze dell’ordine di intervenire direttamente, oltrepassando il lassismo delle istituzioni. Sono già a centinaia i commenti pro e contro questo brano, alcuni vorrebbero censurarlo arrivando anche alla denuncia per Matteo Greco per “apologia di reato”, altri inneggiano e condividono la canzone (ad oggi circa 4000 condivisioni), molto apprezzata anche dalle forze dell’ordine che condividono la canzone all’interno dei propri guppi FB.

ARTICOLO IL GIORNALE
http://m.ilgiornale.it/news/2015/11/13/carabiniere-spara-la-canzone-controcorrente-indigesta-ai-buonisti/1193933

Link Video Ufficiale Youtube:

Pagina FB Matteo Greco:
https://www.facebook.com/matteogrecorock

“Welcome to Favelas”, il gruppo romano che mostra delinquenza e vita da strada condivide il brano additandolo come un antifavelas
https://www.facebook.com/856026414461724/videos/vb.856026414461724/969255703138794/?type=2&theater

“Amo il mio carabiniere” è una delle tante pagine FB pro forze dell’ordine che condivide il video
https://www.facebook.com/162898620463222/videos/894784443941299/

Link Video Ufficiale Youtube ad oggi oltre 34.000 visuallizzazioni e già oltre 3600 condivisioni
https://www.youtube.com/watch?v=arbkLeK4enc

Su Facebook il post è stato assalito di commenti positivi e negativi e condiviso oltre 600 volte https://www.facebook.com/matteogrecorock

Alcuni lo stanno anche scaricando e ripubblicando:
Su “Welcome to favelas” ad oggi è a 60.000 visualizzazioni e tantissimi altri commenti
https://www.facebook.com/856026414461724/videos/vb.856026414461724/969255703138794/?type=2&theater

Su “Amo il mio Carabiniere” ad oggi è a altre 12.000 visualizzazioni
https://www.facebook.com/162898620463222/videos/894784443941299/

Articolo critico su Noisey
http://noisey.vice.com/it/blog/questo-tizio-il-nuovo-povia

Sito ufficiale http://www.matteogreco.it

CARABINIERESPARA

STORIA DI COME NASCE LA CANZONE

Matteo Greco propone Carabiniere Spara per la prima volta ad Aprile 2015 a Milano per strada, con la sua chitarra acustica. L’obbiettivo è vedere quello che succede, la reazione spontanea della gente.

Come comincia a cantare, in zona Duomo, immediatamente molta gente si ferma e tutti restano ad ascoltare il brano, insieme alle persone anche una volante dei carabinieri, che alla fine si complimenta con Matteo. Matteo nota che tra le persone che si complimentano con lui ci sono anche tanti stranieri che apprezzano il messaggio.

Successivamente Matteo propone il brano a Radio Padania, che lo invita e lo fa suonare in acustico nei propri studi, il brano piace agli ascoltatori che cominciano a richiederlo con insistenza, ma la versione chitarra e voce è troppo scarna, serve una registrazione e un buon video.

E’ cosi che Matteo, nonostante fosse in promozione con il suo ultimo album LA SOLUZIONE, registra musica e video. La parte musicale vede grandi partecipazioni come la batteria suonata da Lele Melotti e il basso da Franco Cristaldi. Il video, oltre a riprese in studio ha anche delle riprese fatte a Roma davanti a Montecitorio.

Infatti Matteo si è presentato anche li con la sua chitarra acustica e ha suonato e cantato a squarciagola il brano proprio di fronte al palazzo del governo e ai carabinieri in servizio che una volta terminata la canzone, si sono complimentati.