CHEMICAL BROTHERS live in Italia in Luglio

The Chemical BrothersSi avvicinano le date italiane dei CHEMICAL BROTHERS, protagonisti l’1 luglio all’Hydrogen Festival di Piazzola sul Brenta (Padova) e il 2 luglio al Postepay Rock in Roma di Roma.

Entrambi i live saranno aperti dai JoyCut, innovativo trio di avanguardia elettronica, definiti eco-wave per il loro impegno nell’ambito dell’ecologia e dell’ambiente (JoyCut teaser: https://www.youtube.com/watch?v=GkCgWiQhqBI), che presenteranno i brani del loro “PiecesOfUsWereLeftOnTheGround” al pubblico italiano, in un live energico e senza respiro.

La data romana sarà aperta anche dal giovane producer australiano Flume, uno dei nuovi talenti della scena elettronica mondiale, grazie al suo mix musicale originale e creativo e alle collaborazioni con artisti come Chet Faker e Lorde.

Mercoledì 1° luglio – PIAZZOLA SUL BRENTA (Padova) – Hydrogen Festival (Company Arena)

Apertura porte: ore 18.30 – Inizio concerto: ore 21.00

Pit: € 50,00 + d.p.; Posto unico in piedi: € 40,00 + d.p.; Tribuna a sedere non numerata: € 50,00 + d.p.

Giovedì 2 luglio – ROMA – Postepay Rock in Roma (Ippodromo delle Capannelle)

Posto unico in piedi: € 40,00 + d.p.; Tribuna VIP: € 60,00 + d.p.

The Chemical Brothers, gli indiscussi maestri della musica elettronica, presenteranno il loro nuovo disco “Born in the echoes”, in uscita il 17 luglio (su etichetta Virgin EMI Records) e già ordinabile su iTunes.

Al disco, ha collaborato un cast stellare di artisti come Q-Tip (in “Go”, primo singolo ufficiale, video di Michel Gondry

Ali Love (in “EML Ritual”), St. Vincent in “Under Neon Lights”;

Cate Le Bon (in “Born In The Echoes”) e Beck (in “Wide Open”).

I biglietti per le due date sono disponibili sui circuiti TicketOne e VivaTicket. I biglietti per la data dell’1 luglio di Piazzola sul Brenta sono inoltre disponibili anche sul sito Fastickets.it e nel circuito di prevendita Fastickets, Unicredit, Cassa di Risparmio, Banca del Veneziano e SuperFlash. I live sono prodotti e organizzati da Barley Arts; quello dell’1 luglio è organizzato in collaborazione con Zed! Live.

The Chemical Brothers hanno ridefinito il concetto di musica elettronica dal vivo, grazie all’uso massiccio di immagini psichedeliche, laser e luci stroboscopiche, create con la collaborazione del visual artist Adam Smith e che danno vita ogni volta a show spettacolari, davvero da non perdere!

avatar

Autore: red

Pier Giorgio Tegagni: redazione e admin di Music Press.