Auand presenta i generi di prima necessità al Blutopia

Auand Records e Blutopia presentano

GENERI DI PRIMA NECESSITÀ

Jazz senza additivi, passioni irrinunciabili

e dischi necessari

Dal 21 febbraio al 28 marzo al Blutopia

banner blutopia

Sei band, sei giornalisti, un negozio di dischi e tanta musica dal vivo. Questi gli ingredienti di “Generi di prima necessità: Jazz senza additivi, passioni irrinunciabili e dischi necessari”, rassegna organizzata dalla Auand Records presso il negozio di dischi Blutopia a Roma dal 21 febbraio al 28 marzo.

Una rassegna che intende essere un’occasione per l’etichetta pugliese Auand, punto di riferimento nel panorama del jazz indipendente, di presentare i suoi nuovi progetti attraverso i diretti protagonisti, tutti figli della grande “Auand Family”. Il tutto in una formula nuova, a confronto con giornalisti e pubblico, per ascoltare e parlare di musica in un senso più ampio. E Blutopia, in questo senso, è la location ideale: meta d’obbligo per tutti gli appassionati di musica, il negozio di dischi rappresenta uno degli ultimi superstiti nel settore a puntare su produzioni ricercate, oltre a riscoprirsi spazio che privilegia l’incontro e lo scambio creativo.

Sabato 21 febbraio inaugura la rassegna il giornalista di Radio3 Valerio Corzani in veste di moderatore con il Trio di Giovanni Francesca, Francesco Tiseo e Dario Miranda che per l’occasione presenta in anteprima “Rame”. Si prosegue sabato 28 febbraio con la presentazione di “Quiet man”, ultima fatica di Enrico Bracco, Daniele Tittarellli e Luca Fattorini coadiuvati da Sandro Cerini, giornalista di “Musica Jazz”.

Sabato 7 marzo è la volta dei Luz, al secolo Giacomo Ancillotto, Igor Legari e Federico Leo. Reduci dal successo di “Polemonta” e da un lungo tour europeo, si raccontano a Emiliano Colasanti, firma di Soundwall. Sabato 14 marzo un’altra anteprima, quella di “Frammenti”, album di Marcello Giannini con Jack D’Amico e Ron Grieco. Insieme a loro c’è Stefano Pifferi, giornalista di SentireAscoltare.

Sabato 21 marzo tocca a Francesco Diodati, in Auand già da alcuni anni, che in compagnia del sassofonista Carlo Conti, presenta un progetto inedito in duo alla presenza di Duccio Pasqua, giornalista di Auditorium Tv. La rassegna si conclude sabato 28 marzo, con Paola Sarappa, editorial manager di Dreezer, e l’Andymusic trio, composto da Manlio Maresca, Giulio Scarpato ed Enrico Morello, che presentano l’ultimo album “Heavy Dance”.

GENERI DI PRIMA NECESSITÀ
Dal 21 febbraio al 28 marzo
Blutopia
via del Pigneto 116, Roma
Ingresso ore 19:30 – Offerta libera

UFFICIO STAMPA
Gaito Ufficio Stampa e Promozione
info@gaito.it
06 80690539 – 329 0704981

avatar

Autore: Gaito - Ufficio Stampa e Promozione

Guido Gaito Ufficio Stampa www.gaito.it