Imagine Dragons al Festival di Sanremo

imagine dragonsSi avvicina il giorno dell’arrivo degli IMAGINE DRAGONS a Sanremo (il prossimo 10 febbraio) e la band americana è pronta ad imbarcarsi per una nuova avventura: i quattro ragazzi di Las Vegas hanno annunciato uno speciale tour promozionale in occasione dell’uscita del nuovo album “Smoke + Mirrors” nei negozi dal 17 febbraio.

A partire da questa settimana i fan del gruppo potranno vincere una straordinaria esperienza: un viaggio di 7 giorni con gli IMAGINE DRAGONS durante il quale potranno partecipare ad esclusivi concerti che la band terrà in piccoli club a Los Angeles, Las Vegas, Salt Lake City e Atlanta, le quattro città dove la loro carriera è cominciata. Ma non è tutto perché durante il volo da Las Vegas ad Atlanta soprannominato Destination Dragons la band terrà una session acustica a 10 mila metri d’altezza.

Gli IMAGINE DRAGONS, entrati nella storia della classifica americana grazie al singolo “RADIOACTIVE” diventato la canzone rock più venduta in digitale nella storia della classifica americana di tutti i tempi, hanno presentato da pochi giorni la nuova versione del loro ultimo singolo “I BET MY LIFE” firmata dai Bastille.

La versione standard conterrà 13 brani inediti:“Shots”, “Gold”, “Smoke And Mirrors”, “I’m So Sorry”, “I Bet My Life”, “Polaroid”, “Friction”, “It Comes Back To You”, “Dream”, “Trouble”, “Summer”, “Hopeless Opus”, “The Fall” a cui si aggiungono nella versione deluxe “Thief”, “The Unknown”, “Second Chances”, “Release”, “Warriors”.

In “SMOKE + MIRRORS” (registrato negli studi appena inaugurati della band) gli IMAGINE DRAGONS hanno usato tutta l’energia frenetica della vita on the road, una vita piena di tensione e vulnerabilità. A questo link http://vevo.ly/TmvRra è possibile vedere un trailer con immagini del making of del disco “SMOKE + MIRRORS”.

Formati nel 2009 da Dan Reynolds, il chitarrista Wayne Sermon, il bassista Ben McKee e il batterista Daniel Platzman, gli IMAGINE DRAGONS hanno guadagnato un enorme seguito dopo aver pubblicato una serie di EP indipendenti. Dopo essere stati messi sotto contratto da Alex Da Kid per la sua KIDinaKORNER (su etichetta Interscope), nel 2012 arriva l’album “NIGHT VISIONS” che debutta al n°2 della Top 200 Billboard Chart. L’album catapulta la band ai vertici di tutte le classifiche vendendo 7 milioni di copie nel mondo ottenendo la certificazione di disco di PLATINO in ogni angolo del pianeta e ORO in Italia. L’album, inoltre, si piazza al n° 1 su Spotify in tutto il mondo diventando l’album più ascoltato del 2013.

Il singolo “RADIOACTIVE” (http://youtu.be/ktvTqknDobU), 9 volte disco di platino in USA, singolo di PLATINO in Italia e oltre 10 milioni di singoli venduti, fa vincere alla band un Grammy nella categoria “best Rock performance” del 2014 e viene proclamato dalla rivista Rolling Stone migliore hit rock dell’anno.

Ma non è tutto, oltre a “RADIOACTIVE” dal disco “Night Visions” vengono estratti altri singoli di successo come “DEMONS” (http://youtu.be/mWRsgZuwf_8 oltre 5.5 milioni di copie vendute e disco certificato QUATTRO VOLTE PLATINO nel nostro paese – dove è stato uno dei brani più programmati dalle radio nel 2014), “ON THE TOP OF THE WORLD” (http://youtu.be/w5tWYmIOWGk 2.5 milioni di copie vendute e singolo di PLATINO in Italia) e “IT’S TIME” (http://youtu.be/sENM2wA_FTg 4 milioni di copie vendute e singolo d’ORO in Italia).

Dopo l’uscita di “Night Visions” gli IMAGINE DRAGONS hanno intrapreso il primo tour mondiale e partecipato ai principali programmi televisivi americani tra cui The Tonight Show with Jay Leno, Jimmy Kimmel Live!, Late Night with Jimmy Fallon, The Late Show with David Letterman e Conan.

Il Billboard Magazine li ha definiti “La band di punta del 2013″e MTV ha proclamato gli Imagine Dragons “migliore band emergente del 2013”.

Lo scorso novembre il quartetto di Las Vegas ha partecipato agli American Music Awards dove oltre ad aver presentato live il brano “I BET MY LIFE” ha anche portato a casa il premio come Favorite Artist — Rock per il secondo anno consecutivo.

avatar

Autore: red

Pier Giorgio Tegagni: redazione e admin di Music Press.