PIUTTOSTO è il secondo singolo di GIACOMO LARICCIA estratto dal suo album SEMPRE AVANTI

Giacomo Lariccia-Piuttosto.doc

Una canzone che parla di grammatica? 

Si può fare, ma è solo una scusa per parlare dei vizi del nostro bel paese.

Giacomo Lariccia, il cantautore-romano-che-vive-a-Bruxelles, con il suo nuovo singolo “Piuttosto” affronta il vezzo linguistico di utilizzare “piuttosto che” invece di “oppure”. Una canzone dal ritmo vagamente reggae e dal ritornello-tormentone, per ricordare che “piuttosto che” indica una preferenza e non l’inizio di un elenco: l’accademia della Crusca ha già dato il suo assenso.

E se l’Accademia della Crusca ha approvato, piuttosto che continuare a leggere, non ci resta che ascoltare: https://www.youtube.com/watch?v=4jHQB8iFi3M

SEMPRE AVANTI è l’energia che ci permette di guardare il futuro a testa alta, è il desiderio di non arrendersi, di continuare a cantare alla vita.

SEMPRE AVANTI è la ricerca di quell’equilibrio che fa vivere meglio. Quella miscela misteriosa di energia e nostalgia, impegno e leggerezza.

DICONO DI LUI:

“Con il suo nuovo album Sempre avanti si conferma autore di mano felice” (P.Canei, Internazionale)

“Un disco che sa stare elegantemente in bilico tra impegno e divertimento, un ottimo lavoro per il cantautore italiano emigrato in Belgio” (G. Zito, Storia della musica italiana)
“Un equilibrio quasi perfetto tra la canzone più marcatamente impegnata, e quella più venata d’intelligente ironia”
(F. Antonelli, L’isola della musica italiana)
“Un lavoro che mette in risalto l’acquisita maturità di Giacomo Lariccia” (G. Pezzana, Musicamag)
“Un rotocalco di stili e suoni che mescola sacro e profano, storia e passione, con ironia e serietà amalgamata con consumata passione da chef delle sette note”
(M. Zatterin, La Stampa)

Giacomo Lariccia è un cantautore che lascia l’Italia e trova l’America in Europa.

Dopo aver percorso in autostop le autostrade d’Europa, chitarra in spalla, Giacomo Lariccia si innamora di Bruxelles. Pianta le tende, si diploma in chitarra jazz e pubblica il suo primo disco da jazzista (Spellbound/Label Travers).

Un giorno, dopo anni passati a suonare in festival in giro per il mondo, scopre la potenza della parola, inizia a scrivere canzoni e pubblica il suo primo disco da cantastorie, Colpo di sole, che in Italia si aggiudica premi prestigiosi e le finali del Premio Tenco (nella categoria migliore opera prima) e del Premio De Andrè.

Dopo Colpo di sole ll 20 febbraio è uscito, in Italia e in Belgio, SEMPRE AVANTI: 13 canzoni inedite, 13 ritratti dell’Europa dei nostri giorni.

www.giacomolariccia.com

AMAZON: http://tinyurl.com/ph34rdj ITUNES: http://tinyurl.com/d3wxhuw

>> FACEBOOK<< >>TWITTER<<

L’AltopArlAnte PromoRadio ||| PromoVideo ||| PromoStampa&Web info@laltoparlante.it 3483650978

avatar

Autore: laltoparlante

Ufficio stampa, promozione radio e video