Ilaria Porceddu (voce e pianoforte) con Paolo Recchia (sax soprano) e Luca Pirozzi (basso) Abbabula Festival 2014 Sabato 10 Maggio – ore 18.30 – Palazzo Ducale – Sassari

PAOLO-RECCHIA-Ph.AndreaPalmucci-IMG_6725Sabato 10 Maggio al Palazzo Ducale di Sassari, in occasione della 16° edizione dell’Abbabula Festival la cantautrice Ilaria Porceddu, proporrà i brani tratti dal suo album più recente, “In Equilibrio” (D’Altro Canto/EMI Music, 2013) con una veste rinnovata ed alcuni brani di artisti famosi ri-arrangiati. L’artista sarda, voce e pianoforte, sarà accompagnata da due artisti straordinari: Paolo Recchia al sax soprano, esponente della nuova leva jazzistica nazionale e Luca Pirozzi al basso, musicisti di esperienza e che possono vantare prestigiose collaborazioni trasversali in ambito jazz e pop. Ilaria Porceddu attualmente impegnata in concerti in tutta Italia, è reduce dal lancio di “Mai Mai”, scritto da Lucio Dalla insieme con Attilio Fontana e Daniele Bonnes – il terzo singolo estratto dall’album “In Equilibrio” – attorno all’identità femminile: tre colori della vita, tre istanti uniti dal tempo e dallo spazio, donna, ragazza e ragazzinaTre generazioni che si incontrano, s’incrociano e si specchiano. Si chiude così il percorso di conoscenza che la cantante cagliaritana Ilaria Porceddu ha compiuto su di sé in questi ultimi anni. Un viaggio iniziato con le atmosfere circensi di “In Equilibrio” il brano presentato a Sanremo nel 2013 nella sezione giovani; proseguito con il moto di liberazione delle danze sfrenate di “Movidindi”; e che infine ha trovato sintesi naturale e punto d’approdo nella confessione a più voci di “Mai Mai”.

Sul palco con Ilaria Porceddu salirà Paolo Recchia, classe ’80, al sax soprano e Luca Pirozzi al basso elettrico. Recchia vanta importanti collaborazioni artistiche sia in ambito jazz sia nel pop. La sua intensa attività live lo porta costantemente in tour lungo tutto il territorio nazionale con il trio a suo nome. Esordisce a livello discografico nel 2008 con  “Introducing Paolo Recchia featuring Dado Moroni”; nel 2011 pubblica il suo secondo cd “Ari’s Desire” con ospite il noto trombettista Alex Sipiagin, entrambi per la Via Veneto Jazz e distribuiti EMI Music. Attualmente sta presentando il suo ultimo progetto discografico, “Three for Getz”, terzo album, prodotto in Giappone (già alla seconda ristampa) che omaggia la musica di Stan Getz e con il quale sta ottenendo importanti risultati e riconoscimenti di pubblico e di critica.

Luca Pirozzi è nato a Roma il 18 febbraio 1961, inizia a suonare in tenera età; conseguito il diploma di scuola superiore, continua ad approfondire gli studi musicali partecipando a numerosi seminari (Dave Holland, Patitucci….). Verso la metà degli anni ’80 si mette in luce nell’ambito jazzistico nazionale ed internazionale e la sua attività spazia tuttora in diversi settori: concerti, didattica, composizione e discografia. In ambito jazzistico ha collaborato e registrato con numerosi artisti nazionali ed internazionali, Rick Margitza, Uri Caine, Enrico Rava, Mike Stern e molti altri. In ambito pop ha collaborato e registrato con Bruno Martino, Renzo Arbore, Gianni Morandi, Lucio Dalla, Franco Califano, Lelio Luttazzi, Mina solo per citarne alcuni. Luca Pirozzi ha partecipato anche alla realizzazione di numerosissime colonne sonore di film, sceneggiati per la TV, italiani e stranieri.

Contatti Paolo Recchia:

Web: www.paolorecchia.it

Paolo Recchia Ufficio Stampa e Promozione: Top1 Communication

Per interviste e recensioni album: segreteria@top1communication.eu

Per concerti: tourbooking@paolorecchia.it, marketing@top1communication.eu

Biografia

Paolo Recchia nasce nel 1980 a Fondi, piccola città del sud pontino a metà strada tra Roma e Napoli. Rimane affascinato e si appassiona al sassofono contralto fin da bambino, grazie al padre che ne aveva uno in casa; inizia a suonare all’età di 11 anni, dedicandosi dapprima agli studi classici e poi al jazz, che scopre ed inizia profondamente ad amare ascoltando alcuni dischi di Charlie Parker e Massimo Urbani.  Ha frequentato master class tenute da Bob Mintzer, Rick Margitza, Billy Harper, Harry Allen, Dave Liebman, Enrico Pieranunzi, Chris Potter, Rosario Giuliani, Paolo Fresu.

Il suo modo di comunicare attraverso il sassofono, che abbraccia sin dalla giovanissima età quando, come racconta suo padre, ‘faceva fatica a reggerne il peso’ è ricco di sensibilità, di forza e chiarezza espressiva. Un sound bilanciato e spesso composto, ma capace di incredibili impennate emotive dove arriva a toccare corde più passionali a volte nostalgiche, o semplicemente rivelatrici di un gusto intimistico. Il suo stile compositivo fonda le radici negli albori del bebop, anche se poi si libera verso una contemporaneità più tangibile. E’ forse proprio questa la sua forza che deriva da anni di studio e di intenso approfondimento sulla cultura afroamericana. Nel 2003 partecipa al Premio Massimo Urbani vincendo una borsa di studio per Siena Jazz; nel 2004 riceve il 2° premio al Concorso Nazionale “Giovani Talenti del Jazz Italiano” a Piacenza e il “Premio Palazzo Valentini” al Festival “JAZZ&IMAGE” di Villa Celimontana a Roma; nel 2005 il 2° posto al concorso nazionale di musica jazz di Baronissi. Trascorre un periodo a Parigi e lì suona con Laurent Coq, Alain Jean-Marie, Michel Rosciglione, Stephane Belmondo, Pierre Boussaguet, Remi Vignolo. Molteplici le collaborazioni con l’orchestra“Iodice&Corvini Roma Jazz Ensamble” e con la PMJO (Parco della Musica Jazz Orchestra) diretta da Maurizio Giammarco. Fa parte del gruppo “SIX SAX” guidato da Javier Girotto; membro attuale del sestetto di Luca Mannutza Sound Six, con il quale registra “Tributo ai Sestetti anni 60” e “My Music” per l’etichetta Albore Jazz e del quartetto di Nicola Angelucci, con il quale registra “The First One” e “Beyond the drums”  per la Via Veneto Jazz. Il suo esordio discografico nel 2008 con  “Introducing Paolo Recchia featuring Dado Moroni” e nel 2011 il nuovo “Ari’s Desire” con ospite il grande trombettista Alex Sipiagin, entrambi per la Via Veneto Jazz distr. EMI MUSIC.

Molte le collaborazioni illustri, come quella con il pianista David Kikoski (nel 2013) e con Joel Frahm (2008) ospiti della formazione a suo nome. Numerosi i concerti live a suo nome, con varie formazioni, che hanno visto la presenza anche di ospiti illustri del panorama jazz nazionale ed internazionale. Tra questi: nel dicembre 2008, a Roma, si esibisce con il suo quartetto e con ospite uno dei più apprezzati tenor sassofonisti della nuova scena jazz newyorkese, Joel Frahm, accompagnato da Luca Mannutza, Roberto Tarenzi, Marco Loddo e Nicola Angelucci;  nel febbraio 2013 una settimana con il suo trio con ospite David Kikoski al piano, Luca Fattorini al contrabbasso e Nicola Angelucci alla batteria. Nell’ottobre 2009 partecipa a New York all’ITALIAN JAZZ DAYS, settimana del jazz italiano, co-prodotto dal Jazz at Lincoln Center e dall’Istituto Italiano di Cultura. Il programma è stato curato dal direttore artistico del Jazz at Lincoln Center, Antonio Ciacca e dal direttore artistico del Dizzy’s Club Coca Cola, Todd Barkan che ha visto partecipi Joey De Francesco, George Garzone, Rosario Giuliani, Antonio Ciacca, Gianluca Renzi, Greg Burk, Jeremy Manasia, Ada Rovatti, Lucio Ferrara, Nicola Angelucci, Luca Santaniello, Marco Panascia, Joseph Lepore; ha l’onore di suonare all’Istituto Italiano di Cultura nel quartetto di Antonio Ciacca con Gianluca Renzi al contrabbasso e Nicola Angelucci alla batteria. Replica a New York nel 2010 per ITALIAN JAZZ DAYS al Dizzy’s Club Coca Cola all’interno del Jazz at Lincoln Center ospite nel trio dell’hammondista PAT BIANCHI con Emanuele Basentini alla chitarra e Peppe Merolla alla batteria. Partecipano tra gli altri: Dado Moroni Quintet, Joe Lovano and Antonio Ciacca Quintet, Lucio Ferrara Quartet and Orsara Jazz Ensamble, Eugenio Macchia Trio & Friends, Stefania Tschantret Quintet, Enrico Granafei Trio with Marco di Gennaro.

Collaborazioni: Rosario Bonaccorso, Adrianne West, Dado Moroni, Joel Frahm, Alex Sipiagin, Andy Gravish, Roy Hargrove, Jeremy Pelt, Stephane Belmondo, Flavio Boltro, Fabrizio Bosso, Peter Bernstein, David Kikoski, Mark Sherman, Marco Panascia, Roberto Tarenzi, Andrea Pozza, Enrico Bracco, Claudio Filippini, Lucio Ferrara, Pat Bianchi, Antonio Faraò, Frank Avitabile, Vincent Bourgeyx, Michel Rosciglione, Alain Jean-Marie, Luca Mannutza, Sam Yahel, Johannes Weidenmueller, Antonio Ciacca, Kengo Nakamura, George Garzone, Rick Margitza, Maurizio Giammarco, Stefano Di Battista, Horacio “El Negro” Hernandez, Bobby Durham, Lorenzo Tucci, Max Ionata, Luca Mannutza, Roberto Gatto, Pino Iodice, Pietro Iodice, Mike Pope, Dominique Di Piazza, Mattew Garrison, Pippo Matino, John Benitez, Dario Rosciglione, Pierre Boussaguet, Joseph Lepore, Francesca Sortino, Salomon Burk, Michael Bolton, Pino Daniele, Nicky Nicolai, Claudio Baglioni, Antonello Venditti, Mario Biondi, Samuele Bersani.

 

 

avatar

Autore: Top1 Communication

Top1 Communication :: Ufficio Stampa :: Comunicazione, Promozione, Organizzazione eventi e R.P. :: Top1 Communication è un'associazione composta da professionisti della comunicazione, del giornalismo e delle pubbliche relazioni. Nasce con lo scopo di promuovere le attività dei propri soci, siano essi, imprese private, enti locali, associazioni, federazioni, personaggi del mondo dello spettacolo (vip, attori, registi, cantanti, musicisti, ecc...) e personaggi pubblici. La sede è a Roma ma opera su tutto il territorio italiano. I servizi offerti da Top1 Communication: - Comunicazione e marketing; - Ufficio stampa; - Promozione radiofonica; - Promozione televisiva; - Organizzazione eventi (festival, manifestazioni, convention, concorsi artistici, mostre, ecc...), convegni, corsi di formazione, perfezionamento e ricerca; - Consulenza e direzione artistica di eventi e manifestazioni di intrattenimento; - Relazioni pubbliche; - Organizzazione servizi fotografici e reportage; - Organizzazione realizzazione videoclip; - Ricerca di location per servizi fotografici, videoclip ed eventi; - Pianificazione campagne pubblicitarie; - Promozione turistica e del territorio; - Produzione, pubblicazione di libri, riviste, monografie, audiovisivi, dischi o cd, programmi multimediali, reti di informazione sulle ricerche, sugli studi, le attività espressive, musicali ed artistiche; - Creazione di siti internet, brochure, flyer, inviti, etc.; - Management di vip, attori, cantanti, musicisti; - Studio dell'immagine; - Assistenza legale per il diritto d'autore, legislazione dello spettacolo, informativa giuridica e di pratiche burocratiche (siae, enpals).