THE ROCK’N’ROLL KAMIKAZES / “Loser”, cover di Beck, è il nuovo singolo

001_THEROCKNROLLKAMIKAZES

Ad un anno esatto di distanza da “All Kinds of People”, ritornano i Rock’roll Kamikazes con un nuovo singolo, “Loser”, nota cover dell’artista americano Beck, stravo
lta e riarrangiata dall’imprevedibile band guidata da Andy McFarlane (ex The Hormonauts). Il singolo sarà distribuito in tutte le piattaforme digitali e streming dall’etichetta bergamasca Latlantide da oggi 18 marzo.
«E’ stata una sfida riarrangiare “Loser” forse il pezzo più “laid-back” rilassato-quasi me-ne-freghista rap da perdenti in asoluto. – afferma Andy, voce e chitarrista della band – Pure Beck diceva che se avesse saputo che il pezzo avrebbe avuto così tanto sucesso, avrebbe dedicato più tempo alle parole! E che, visto che non si sentiva all’altezza come rapper, proclamò: “Sono un loser! Perchè non mi ammazzi?”» 
Il videoclip (già online) vede la collaborazione di maicol&mirco, una delle realtà più interessanti del fumetto underground italiano autori della serie degli Scar
abocchi, che si sono appunto occupati degli “scarabocchi” finalizzati all’eversione intellettuale, liberarsi dalle gabbie mentali per vivere realmente liberi. Il nuovo singolo, dopo la scomparsa del mitico sassofonista Guy Portoghese (Guy e Gli Specialisti / Gruppo Sanguigno), vede i Kamikazes di nuovo in gioco insieme al nuovo componente, Eugenio Pritelli (Horrible Porno Stuntmen). Si percepisce immediatamente un’impronta rock più moderna, ma allo stesso tempo il nuovo album è un sano omaggio alla musica da cui nasce tutto, il Blues: riff di chitarra da masticare e melodie vocali che tornano su con piacere dopo giorni! Alla Batteria Peppe DeGregoriis (The Silver Combo / Cozze Amare / Little Victor and the Boomers, ecc…) manda avanti un ritmo solido insieme al contrabbasso di Nicolò Fiori (Gattamolesta / Banda Olifante / The Gipsy Abarth Orkestar / The Silver Combo / Cozze Amare / Siman Tov/ Baiafonda, ecc….), mentre il cantante/chitarrista Andy Macfarlane (The Hormonauts / Spamabilly Borghetti) canta della vita, duellando insieme al secondo chitarrista Eugenio Pritelli, con armi da fuoco a 6 corde!
Con una formazione così agguerrita e ben assortita, l’obiettivo su cui contano di schiantarsi i Rock’roll Kamikazes non può essere che uno ed uno soltanto; suonare del gran rock’n’roll, toccandone tutte le sfumature e virando dal wild rock’a’billy al soul di marca Motown, dallo swing più saltellante a colate laviche stomp-blues, concedendosi anche qualchelanguido ed avvolgente slow da fumoso jazz-club (anche i kamikaze hanno cuore) senza mai perdere di vista l’approccio semplice, diretto e viscerale e delle origini. La band ha due album all’ttivo: “Tora! Tora! Tora! (2011) e “All Kind of People” (2013).
avatar

Autore: davvero comunicazione

davvero comunicazione è un’Agenzia di comunicazione e consulenza che agisce nell’ambito dello spettacolo musicale, della discografia, degli eventi e del music business in generale.