“Noi non siamo figli”, l’imperdibile singolo tratto dal nuovo album degli Zocaffe

Esce il singolo di NOI NON SIAMO FIGLI, title-track dell’ultimo album dei toscani Zocaffe

Zocaffe - Noi Non Siamo Figli (cover)Una generazione allo sbaraglio, per la quale “nemmeno le stelle ti sanno ascoltare, sono troppo distanti per amare” è cantata nel primo singolo dell’ultimo album degli Zocaffe, intitolato “Noi Non Siamo Figli”.

…da quando sono nato mi sono accorto subito di non essere un uomo libero: mi hanno educato, battezzato, violentato con la TV”…

La disillusione di molti trentenni d’oggi, quindi, ma interpretata con la pungente ironia e il travolgente gusto melodico degli Zocaffe.

Il brano “Noi Non Siamo Figli” apre l’omonimo concept album dedicato agli abitanti di una città immaginaria, ma talmente immaginaria da sembrare quasi vera!

Per  ascoltare il brano: https://soundcloud.com/zocaffe/noi-non-siamo-figli-2?in=zocaffe/sets/noi-non-siamo-figli

Per vedere il video ufficiale di “Noi Non Siamo Figli”: http://www.youtube.com/watch?v=51QfCtjqeqY

BIOGRAFIA ZOCAFFE:

Gli Zocaffe nascono come trio formato da batteria e due chitarre. Tutto inizia nel Febbraio 2009 con la scelta di abbandonare la formazione classica per ricercare un sound più originale e soprattutto minimale. Con questa formazione registrano un Ep di 4 brani, nella primavera 2010.

Nel Settembre 2010 affrontano il loro primo percorso di produzione artistica sotto la Phonarchia Produzioni (Nicola Baronti produttore artistico e Saiara Pedrazzi assistente di produzione) per la realizzazione del loro primo album. Per questo la band decide di aggiungere alla formazione altri strumenti, quali contrabbasso, fiati, organo e piano, per modificare nuovamente la propria chiave musicale, avvalendosi anche della collaborazione di Massimo Luca (Lucio Battisti, Mina, Paolo Conte, ecc…).

Nel Gennaio 2011 la band entra in studio, al White Rabbit Hole di Volterra, terminando le riprese audio-video nel mese di Aprile, avendo quindi a disposizione l’album, vari backstage, coming soon e videoclip del singolo realizzato nel mese di Maggio, tra Volterra e Colle Val d’Elsa.

Il primo album, intitolato “Il Piglio Giusto“, è uscito il 23 Gennaio 2012, finanziato completamente dalla band attraverso i concerti in giro per l’Italia. Il disco, composto da 9 brani cantati in italiano, si muove con originalità in ambiti alternative pop, “sporcando” il tutto con influenze rockabilly, psichedeliche e punk.

La promozione del disco è stata affidata ad Unomundo, mentre la distribuzione fisica e digitale è curata da Audioglobe.

Nell’Aprile 2012 gli Zocaffe vincono Italia Wave Band Toscana e strappano il biglietto per Arezzo Wave. Nell’estate 2012 registrano quindi il loro secondo album “Noi Non Siamo Figli“, collaborando con Riccardo Stefani, autore dei testi del disco.

Nel Marzo 2013 esce ufficialmente “Noi Non Siamo Figli“, ancora una volta prodotto dalla band, in collaborazione con Phonarchia Dischi. Il disco, questa volta di 10 brani ma sempre rigorosamente cantati in italiano, è un concept album che ha come protagonisti una serie di personaggi abitanti di un paese immaginario.

Grazie a questo nuovo lavoro riescono ad ottenere numerose date live e ad Agosto 2013 si classificano secondi al Think Music Contest 2013, concorso musicale legato al Thinkers Art Festival, grazie al quale ottengono una promozione con l’ufficio stampa & booking I Think.

Gli Zocaffe sono:

Antonio Giagoni (voce, chitarra e percussioni)

Emanuele Baronti (chitarra e cori)

Giovanni Palamidessi (contrabbasso e basso)

Vieri Prati (batteria, pad e cori)

Sito ufficiale: www.zocaffe.com – FB: https://www.facebook.com/Zocaffe

by I THINK UFFICIO STAMPA & BOOKING

avatar

Autore: iThinkMag

I THINK MAGAZINE è un progetto nato nel Maggio 2009, grazie all’entusiasmo gruppo di giovani interessati alla cultura e annnoiati dal doverla cercare lontano pur vivendo in una regione ricchissima di potenzialità: la Puglia. I Think da allora si è strutturata come un’ASSOCIAZIONE CULTURALE che crea relazioni, occasioni di scambio e crescita tra i giovani, non più solo a livello regionale ma ormai completamente a livello nazionale. I Think Associazione Culturale si occupa in particolare di valorizzare il patrimonio artistico, culturale e sociale regionale e nazionale: gli artisti di ogni genere e tipo, i promotori di attività culturali e sociali, le ricchezze naturali e architettoniche del territorio... I Think dunque è uno SPAZIO in cui incontrare e conoscere musicisti, fotografi, poeti, narratori, illustratori, nuove idee, tendenze, notizie; un MOTORE per creare e promuovere eventi collettivi. Dal giugno 2009 pubblichiamo con continuità articoli e contenuti prodotti dalla dinamica redazione interna su una piattaforma ibrida: I THINK MAGAZINE: un giornale mensile di 32 pagine a colori attualmente disponibile in pdf free download e sfogliabile su myebook.com e issuu.com. I Think Magazine è registrato presso il Tribunale di Foggia, ai sensi dell'art.5 Legge 8.2.1948 n.47 - Testata n. 19/2009 del 29/06/2009 I THINK SITO: un sito sempre più attivo; presente dal 2009, assicura immediata e ampia eco alle nostre attività. Aggiornato con frequenza giornaliera, sostiene e completa la pubblicazione cartacea, approfondendo gli argomenti artistici, culturali e sociali anche a livello nazionale. I THINK SOCIAL: siamo presenti sui principali social networks per essere in contatto diretto con tutti i nostri lettori e amici (facebook, twitter, myspace, flickr, tumblr...). >>>>>>>>>>>>>> UPDATE!!!!! <<<<<<<<<<<<<<<< Dal 2012 I Think Associazione Culturale ha aperto una sezione romana del progetto (con sito apposito: www.ithinkmagazine.it/roma), per fare rete più facilmente con tutte le realtà artistiche, culturali e sociali a livello nazionale, e ha avviato la promozione di gruppi musicali ed eventi con un servizio di UFFICIO STAMPA & BOOKING efficace e adattabile a qualunque esigenza promozionale! (Per maggiori info: associazione@ithinkmagazine.it). Consulta la sezione downoad per conoscere altri dettagli sui servizi di ufficio stampa & booking seguendo il link: http://www.ithinkmagazine.it/scarica-i-think-sezione-download/section/2-i-think-ufficio-stampa-e-booking.html