Colors: il disco d’esordio di Luca Poletti con special guest Paolo Fresu!

Un eccitante album di debutto per il giovane pianista veneto: il celebre trombettista è l’ospite di lusso in un’opera prima fresca e accattivante, un concept ispirato alle suggestioni dei colori che esplora varie anime del jazz contemporaneo
Colors copertina

Luca Poletti Trio
è lieto di presentare:

COLORS

Special guest: Paolo Fresu

17 tracce, 68 minuti

Un disco dedicato ai colori, un’opera prima frizzante e delicata per il giovane pianista bellunese: è Colors, Lp di debutto di Luca Poletti, che si presenta al pubblico con un album ricco di jazz, messaggi e speranze. Innanzitutto un originale concept, come spiega orgoglioso l’autore: “Il disco è una sorta di viaggio, pezzi senza soluzione di continuità che rievocano la storia di un pianista che, in cerca di ispirazione, fa zapping tra le frequenze radio alla ricerca di qualcosa che lo possa coinvolgere. Trova prima Monteverdi, poi Chopin, Petrucciani e Leonard Bernstein (i miei amori!) finchè scopre una composizione che lo colpisce. Sintonizza meglio e… zac, parte il disco. I brani scorrono finchè verso la fine del disco il segnale diventa improvvisamente così disturbato che il pianista decide di spegnere e sedersi al pianoforte per ripercorrere ciò che ha sentito. Avendo ascoltato questi brani una volta sola, cerca di eseguire quello che ricorda…”.

Nato a Belluno nel 1986, Luca Poletti ha una carriera già sorprendente: laureato in pianoforte, musica jazz, strumentazione e composizione per banda a Trento, ha vinto numerosi festival internazionali, ha collaborato con colossi del calibro di Uri Caine, Steve Swallow, Bruno Tommaso e per Colors ha immaginato subito una tromba d’eccezione, Paolo Fresu. “Paolo è quel genere di artista di cui ti puoi innamorare facilmente: suono avvolgente e radicato, fraseggio intrigante, eleganza e profondità in ogni singola nota… un artista unico. Queste caratteristiche sono estremamente vicine al mio ideale di suono, di intenzione musicale e di visione della Musica; dentro di me ho sempre saputo che l’artista perfetto per questo disco sarebbe stato lui”. Registrato da Stefano Amerio agli Artesuono in compagnia di Fresu e del trio di Poletti, Colors riassume bene il mondo sonoro caro al pianista: “La varietà stilistica è stata una scelta quasi obbligata per via dei miei interessi musicali che vanno da Monteverdi a Charlie Parker passando per i Pink Floyd, Herbie Hancock, Mingus e i Led Zeppelin. Per me il Jazz, in fondo, è proprio questo, sintetizzare ed esprimere il proprio mondo cercando di essere ascoltatore attento del proprio presente”.

Diciassette pezzi intervallati da Preludi (di cui due scritti da Fresu), un’intrigante eterogeneità di fondo e la freschezza delle intenzioni rendono Colors un album sincero e piacevole, con brani che rivelano storie personali e sensazioni: “Raining Grey esprime ciò che mi trasmette la città di Trento e la mia curiosità per compositori come Luciano Berio, Sirene la mia passione viscerale per l’armonia, Strolling Around la leggerezza del vagare senza meta e le meravigliose sonorità ECM, This Is For You una parte molto importante del mio cuore come Leo, brano dal sapore pop dedicato al mio nipotino. Ho sperimentato alcune soluzioni free in Bastian oirartnoC, in Preludio e fuga (dalla realtà) invece è uscita la parte più intima e fumosa del jazz, in Sold 20% emerge la mia passione per il funk nero con una strizzata d’occhio ai Tower of Power”.

Info:

Luca Poletti:
www.lucapoletti.com

Luca Poletti:
www.facebook.com/LucaPolettiMusician

Synpress44 Ufficio Stampa:
www.synpress44.com

avatar

Autore: Synpress44

Synpress 44 è un ufficio stampa specializzato in progetti di comunicazione per artisti, musicisti, spettacoli ed eventi di natura musicale. È stato fondato nell’estate del 2007 dall'operatore dell’informazione musicale Dott. Donato Zoppo (giornalista, scrittore e conduttore radiofonico) ed è diretto insieme alla giornalista Dott.ssa Francesca Grispello. Synpress44 si occupa della promozione di artisti, produzioni discografiche, cinematografiche e letterarie, eventi musicali e teatrali. Nello svolgimento delle sue attività si avvale della collaborazione di mediapartners prestigiosi quali Jam, Ritmi, Musica Jazz, JazzItalia, Arlequins, Radio Città, Radio Cantù, MovimentiProg, Jazzit e tante altre testate musicali, cartacee, web e radiofoniche. Synpress44 è presente in rete e nei social networks, i suoi comunicati stampa vengono puntualmente inseriti in più di 30 portali di comunicazione e pubblicità, è in contatto con le redazioni delle principali testate di musica e spettacoli italiane. L’obiettivo di Synpress 44 è valorizzarvi, fare in modo che la vostra esperienza artistica, in studio, sul palco, in teatro o al cinema, conquisti la sua visibilità, che sia presentata nel migliore dei modi, sia percepita dal pubblico per il suo autentico valore. Per questo mettiamo a disposizione la nostra esperienza, la nostra professionalità, la nostra capacità di sviluppare progetti di comunicazione adeguati.