CAMPO AVVELENATO “CAPITO” è il brano guida dell’ep Panem et Circenses

Un bigliettino da visita extra-lusso che anticipa l’esordio del quintetto rock siciliano.

Energia live esaltata limandone eccessi e barocchismi, puntando all’essenziale e alla forma-canzone.

 

Capito  Un riff ben assestato che apre le porte all’introspezione, un brano semplice e diretto che parla della diversità, del sentirsi diverso e dell’esserne finalmente consapevole senza per questo soffrire.

Danza Ancora Un brano sensuale che parla di amore fisico e danza , un connubio sempre attuale e azzeccato… nato senza pensare troppo e forse sta proprio in questo la sua forza.

Panem et Circenses Il poeta satirico romano Giovenale diceva che per fare stare buono il popolo bastasse loro fornire Panem et Circenses (pane e giochi circensi), la terrificante attualità di questa allocuzione si presenta oggi con il calcio, con le armi distrazioni di massa, con la televisione, i talent e altra robaccia. Critica sociale.

 

La band proviene da retaggi che spaziano dal grunge, al noise ed al punk, con una chiara ispirazione al rock alternativo italiano degli anni ’90. Incidono il primo Ep per  Dcave Records, con la produzione e il “fottuto sound”di Daniele Grasso (musicista, produttore e sound engineer anche per Afterhours, John Parish, Greg Dulli, Cesare Basile, Diego Mancino, Waines) e distribuito da Pirames International.

Il Campo Avvelenato è coltivato da: Luca Collodoro (batteria), Emanuele Giammusso (basso), Luigi Bartolotta (chitarra), Roberto Di Fede (chitarra), Rosario Furnari (voce).

www.campoavvelenato.com     www.myspace.com/campoavvelenato    www.facebook.com/pages/CAMPO-AVVELENATO/47481818468

 

2009: La band registra il suo primo demo “Spazi Chiusi”, grazie alla vittoria del Sicily Rock Fest 2009, in cui si aggiudica il primo posto tra 32 gruppi siciliani in gara. Un mese più tardi arriva il successo di “Piazza In Rock 2009”, che premia la band tra le 8 partecipanti. I Campo Avvelenato, sempre alla ricerca di visibilità e di palchi da calcare per fare conoscere la loro musica, s’iscrivono al Sanremo Rock 2009  dove raggiungono la finale nazionale e vedono incluso il loro brano “Voglio la mia identità” nella compilation edita da Areasonica Records. Partecipano alla finale regionale del Mei Keepon Generazione Musicale a Progetto suonando ai Candelai di Palermo..

2010: Il gruppo partecipa al B-side Music Contest 2010 (Cz) e arriva alle semifinali dopo una selezione di 12 band su oltre 90 tra le migliori realtà del panorama italiano del rock indipendente. Registrano il loro secondo demo “Dis-ordini”, composto da 3  brani.
2011: Luglio – Arrivano in finale nazionale al Festival Pub Italia a Milazzo, dove si classificano dopo lunghissime selezioni live (oltre 50 le band iscritte in Sicilia) ancora primi per la giuria tecnica, aggiudicandosi la chance di rappresentare la regione Sicilia anche in questo prestigioso contest musicale. Agosto – Vincono la prima edizione del Live on the Rock Contest 2011, organizzato dall’associazione “Piccola Parigi” di Paceco (TP), con la direzione artistica di Daniele Grasso  alla quale seguirà la realizzazione di un Ep di 3 brani per  Dcave Records con la produzione aristica dello stesso Daniele. Agosto – Vengono selezionati per la fase finale della seconda edizione di Frequenze Mediterranee a Miglionico (MT) con la direzione artistica di Diego Mancino. Settembre – Vengono selezionati dalla direzione artistica del M.E.I. per Supersound – gli ultrasuoni della gioventù sonica degli anni zero, per salire sul palco a Faenza insieme a tutti i vincitori dei contest aderenti da tutta Italia.
Settembre – Il brano Sottovoce viene selezionato per il programma Sala Prove di Rock Tv direttamente da Mario Riso (Movida, Rezophonic) e registrato il 13 Settembre al Massive Arts Studio di Milano. Ottobre -Vincono la terza edizione del The Pub Music Festival, con la direzione artistica del noto autore Fortunato Zampaglione.

2012 : “Sostanza” viene inserita nella compilation di Undergroundzine di Trento. Raggiungono la finale nazionale di Suoni Paralleli 2012 @ Arteria di Bologna e sono fra i vincitori  di Rock Targato Italia 2012.Selezionati per la rubrica “My Band” del programma “London Live 2.0” di Rai Due in onda il 28 Aprile 2012 con il brano “Danza Ancora”.

 

L’AltopArlAnte – PromoRadio & Ufficio Stampa

www.laltoparlante.itinfo@laltoparlante.it

 

avatar

Autore: laltoparlante

Ufficio stampa, promozione radio e video