Nuovo album per Alex De Rosso

DEFOX RECORDS & HEART OF STEEL RECORDS sono orgogliose di annunciare la notizia relativa al deal discografico con il chitarrista e produttore ALEX DE ROSSO, per la pubblicazione del quarto album solista intitolato “Lions & Lambs”.
L’album contiene 10 canzoni di straordinario Hard Rock Melodico, e sarà disponibile nei migliori stores di tutto il mondo dal 15 Gennaio 2013.
Molti gli special guests di fama internazionale che hanno partecipato al nuovo progetto di Alex De Rosso: Don Dokken (Dokken), Reb Beach (Winger, Dokken, Whitesnake), George Lynch (Lynch Mob, Dokken), Timothy Drury (Whitesnake, the Eagles), Doug Aldrich (Whitesnake), Steve Lukather (Toto), Fabrizio Grossi (Steve Vai, Neal Schon).

Il CD viene realizzato in uno splendido formato digipack deluxe, con materiale e manifattura interamente Made in Italy.
Grazie a diverse partnership, il CD sarà distribuito in Germania e Nord Europa da Aor Heaven, in Giappone da Rock Avenue Records ed in Italia dalla DeFox Records e Andromeda Relix.
Il prodotto sarà inoltre disponibile nel mercato digitale e della telefonia attraverso i vari iTunes, Amazon, Deezer, Spotify, Vodafone…

La passione di Alex De Rosso per la chitarra rock comincia nel 1982 a Padova.

Nel 1995, dopo varie esperienze con Dark Lord, S.R.B., ed altre bands locali, Alex fa il suo ingresso nella scena internazionale con la pubblicazione in Giappone da parte della Alfa Brunette di “Alex De Rosso”, il suo cd omonimo, in seguito pubblicato in Europa dalla Pick Up Records.
Nello stesso anno “Music Connection” inserisce il demo di Alex tra i migliori 10 demo dell’anno, giudicandolo miglior demo di rock strumentale.
Nel frattempo, Alex suona in conventions e fiere della musica quali il Namm Show di Los Angeles, il Musikmesse di Francoforte e l’Interexpomusic e il Disma Music Show in Italia, diventando testimonial di alcune tra le più prestigiose aziende produttrici di strumenti musicali come ESP guitars, VHT amps, Seymour Duncan pickups, e molte altre.

Nel 1997 registra il secondo album “Ossimoro”, pubblicato in tutto il mondo nel 1998.
Il 2002 è un anno ricco di avvenimenti – oltre alla pubblicazione del suo terzo album “The Thin Line Between Black And White, ad Alex viene chiesto da Don Dokken di sostituire John Norum (Europe) alla chitarra come nuovo chitarrista dei Dokken, ben conosciuta cult hard rock band americana con oltre 9 milioni di dischi venduti in tutto il mondo.
Dopo due tour negli Stati Uniti ed un centinaio di concerti con I Dokken, a fianco di bands come Whitesnake e Scorpions, Alex viene definitivamente consacrato chitarrista di fama mondiale.
Durante la sua permanenza negli States suona la chitarrista solista nell’album “Vertigo”, con l’ex cantante dei TOTO Joseph Williams, e nell’album “Perfect World” con Kelly Hansen (Hurricane, Foreigner) alla voce.
Nel 2004 Alex comincia ad occuparsi di produzioni musicali @ the cube, il suo recording studio. Fra queste spiccano “Headrush” con Roberto Tiranti (Labyrinth) e “Shadows Fade”, con Kevin Chalfant (The Storm) alla voce solista.
Nel 2008 produce un album interamente dedicato alla musica dei TOTO: King of Balance “a rockwalk through the TOTO years” che viene pubblicato in Europa ed in Giappone, riscuotendo grande successo di critica.
Questa new release segna l’inizio di grandi collaborazioni a livello internazionale con gli ospiti presenti nell’album, come Timothy Drury (Whitesnake, The Eagles), Stef Burns (Vasco Rossi, Heuy Lewis & the news) e molti altri.
Tra il 2009 ed il 2011 partecipa come chitarrista a diversi progetti internazionali, tra i quali spiccano Solna “Eurameric”, Faithsedge, e Pushking “The world as we love it”, album nel quale Alex si trova al fianco di artisti come Paul Stanley (Kiss), Billy Gibbons (ZZTop), Joe Lynn Turner (Rainbow), Alice Cooper, Eric Martin (MR Big), Glenn Huges, Steve Lukather (TOTO), Steve Vai, e molti altri.
Successivamente entra a far parte stabilmente della band, collaborando live e in studio con i Pushking.
Nel 2012 inizia la produzione dell’atteso quarto album solista, “Lions & Lambs”, che vedrà la partecipazione di amici e ospiti davvero speciali: Don Dokken (Dokken), Reb Beach (Winger, Dokken, Whitesnake), George Lynch (Lynch Mob, Dokken), Timothy Drury (Whitesnake, the Eagles), Doug Aldrich (Whitesnake), Steve Lukather (Toto) !!!

Alex De Rosso è endorser ufficiale delle seguenti aziende:
ESP guitars, Seymour Duncan pickups, Dean Markley strings, Masotti amps, Monster Cables, M-Tech, Blackstar pedals, Ampclamp, Graphtech, Nady, Apogee, Droplay Promega, LM.

line-up:

Alex De Rosso , lead guitar, vocals
Bob Parolin, drums
Fabrizio Grossi, bass

Discografia:

– Alex De Rosso (1995)
– Ossimoro (1998)
– The thin line betwen black and white (2002)
– Lions & Lambs (2013)

www.alexderosso.com
http://heartofsteel.nlz.it

avatar

Autore: dragomilov

Appassionato di musica e arte in genere collaboro con ufficio stampa della DEFOX RECORDS e Associazione ARTISTI NO LIMITS per la promozione e sviluppo di tutte le espressioni artistiche. www.artistinolimits.it