RHUMORNERO / Nuovi concerti a Verona (Baricentro) e Mantova (Arci Tom)

Il tour della band pisana dei Rhumornero tocca anche le città di Verona e Mantova questo week con due appuntamenti live da non perdere per chi ama il rock alternativo influenzato da venature metal dei Rhumornero La superband nata dal frontman Carlo De Toni che ha radunato intorno a lui diversi grandi musicisti provenienti da band come Super B, DeathSS, Mondo-R e Bobo Rondelli, si esibirà al Baricentro di San Martino BA (VR) venerdì 23 novembre (ingresso libero, in apertura i Pentasia) mentre poi il giorno successivo sono attesi al superclub Arci Tom a Mantova in compagnia dei Not For Sale, una delle migliori band della zona.

I Rhumornero, famosi per il loro fortissimo impatto live tanto da a aprire ad artisti del calibro di Baustelle, Marlene kuntz, Teatro degli Orrori etc, presenteranno la loro ultima fatica discografica “Il Cimitero dei Semplici” (Venus) lanciato dal singolo “Schiavi Moderni”, una cavalcata rock che, come un treno, arriva diretta allo stomaco. Particolarissimo il videoclip del brano, nato dall’idea e dalla penna elettronica del poliedrico artista visivo Fupete, gioca con le contraddizioni della moderna società per immagini e con i 15 minuti di fama di Andy Warhol: e se avessimo i pixel al posto della pelle? e se fosse proprio la nostra faccia lo schermo? La collaborazione tra i RHumornero e Fupete trasporta lo spettatore in un mondo triste ma ricco di speranze, un mondo oscuro pieno di luci colorate. Realizzato con una tecnologia di disegno digitale dal vivo unica nel suo genere è stato girato in presa diretta nel Teatro di Lari (borgo medievale sulle colline pisane eletto a luogo di creazione e registrazione da gruppi come Teatro degli Orrori e Zen Circus).

Altre info su: www.rhumornero.com

 

Cenni biografici. I Rhumornero nascono nel novembre 2005 ed attualmente sono Carlo De Toni (autore, voce, chitarra), Ettore Carloni (chitarre), Antonio Inserillo (basso), Luca Guidi (batteria). Si tratta di una sorta di supergruppo visto la provenienza dei vari membri da band come Super B, DeathSS, Mondo-R, Bobo Rondelli. Il progetto si propone nell’ambito rock indipendente cantato in italiano con sonorità tra grunge, pop e metal. I testi cercano di raccontare esorcismi, disagio sociale e il desideri collettivi con un latente black humor. Nel 2008 pubblicano l’esordio “Umorismi Neri” (Arroyo/Metamusic). Grazie al loro forte impatto live aprono per Baustelle, Merlene Kuntz, Verdena fino a partecipare al Play Art Arezzo in apertura ai Deep Purple nel Luglio 2010. A cavallo tra 2011 e 2012 esce “Il Cimitero dei Semplici” (Venus), nuovo capitolo discografico da cui viene estratto il singolo “Schiavi Moderni” con un videoclip dell’art designer Fupete.

avatar

Autore: davvero comunicazione

davvero comunicazione è un’Agenzia di comunicazione e consulenza che agisce nell’ambito dello spettacolo musicale, della discografia, degli eventi e del music business in generale.