L’OR / A Marzo dal vivo a Rho (Rocknroll 8/3), Mantova (Arci Tom 23/3) e Verona (Feltrinelli 24/3)

La band veronese dei L’OR ha intrapreso una serie di appuntamenti live nel nord Italia per  presentare il nuovo album “Rabbia e Sole”, recentemente uscito su etichetta One E Music/EMI, prodotto da Gianni Errera e mixato a Londra da Steve Lyon (Depeche Mode/TheCure).

Per il mese di marzo il primo appuntamento di rilievo è previsto l’8 marzo al Rocknroll di Rho a Milano in un concerto elettrico al fulmicotone (in apertura i Purple Drop Eyes). Il Rocknroll Club è in Via Magenta 77 a Rho, ingresso 3€.

Venerdì  23 marzo la band è attesa all’Arci Tom di Mantova per un bellissimo concerto elettrico insieme alla band bresciana dei Kaufman con i quali divideranno il palco. L’Arci Tom è in Piazza Tom Benetollo a Mantova (ingresso 3€).

Infine sabato 24 marzo la band è attesa nella propia città per uno showcase acustico (ore 19, ingresso libero) nella nuova Feltrinelli a Verona in via 4 Spade.

 

“Rabbia e Sole” è la quarta pubblicazione ufficiale della rock band L’OR (acronimo di Like Outside Rain) dopo l’esordio di “Intimo Pensiero” (parte 1 e 2, Vrec 2008) ed “Primo Piano EP” (One E Music/EMI 2010). La produzione artistica ad opera di Gianni Errera, ed il mix curato da Steve Lyon (Depeche Mode, The Cure, Subsonica) fanno di “Rabbia e Sole” un cd ricco di sfumature pop/rock/elettroniche. La band in studio si è avvalsa di un’orchestra di 40 elementi che arricchisce 4 canzoni su 10, conferendo all’intero progetto un sound internazionale. «Rabbia e sole è un disco ambizioso dove vivono tutte le anime del gruppo – afferma Emanuele voce e leader della band – La nostra matrice alternative si sente in brani come ‘L’Eroe’, ‘Consapevole’ o ‘Il Rock ci ha dato un tetto’ mentre la mano sapiente di Gianni Errera ed il suo gusto mainstream affiora in alcune ballad del disco, arrangiate per l’appunto con un’orchestra intera diretta da lui e mixate dal celebre  produttore inglese Steve Lyon».

 

Ne escono dieci canzoni curate e ricercate nei testi e negli arrangiamenti. Taglienti e quasi chirurgici i primi, molteplici le tematiche: droga, violenza sulle donne, l’accettazione di se stessi, l’effimero e l’apparenza del nostro tessuto sociale e naturalmente l’amore, trattato e descritto sotto vari aspetti e forme. Nel disco vi è anche un omaggio alla band de “Il Nucleo” con il rifacimento del brano “Meccanismi”, co-prodotto da entrambe le formazioni (gli emiliani compaiono anche nel videoclip reperibile su YouTube, realizzato da Matteo Bruno e Claudio di Biagio, già autori/registi/attori della prima web-series italiana “Freaks”). L’album si chiude con una canzone dedicata a Mia Martini “Buonanotte Mimì”. Dal disco sarà estratto come singolo e video la title-track “Rabbia e Sole”, ballad intensa scritta a quattro mani da Emanuele e dallo straordinario chitarrista italiano Stefano Ripa (Mario Biondi, Claudio Baglioni), che nel brano ha anche registrato le chitarre, disponibile sul circuito radiofonico nazionale da metà gennaio 2012.

 
avatar

Autore: davvero comunicazione

davvero comunicazione è un’Agenzia di comunicazione e consulenza che agisce nell’ambito dello spettacolo musicale, della discografia, degli eventi e del music business in generale.