shootin’ stars @ Via Asiago Live

Voglia di fare un salto in uno studio Rai e passare una serata diversa? Curiosi di assistere a un bello spettacolo, fra musica e immagini? Desiderosi di curiosare in uno degli storici studi di registrazione della Radio Nazionale, un palco che ha visto esibirsi artisti come Mina, Frank Sinatra e Skunk Anansie?

Ecco come fare: un concerto del trio delle shootin’ stars nel prestigioso studio Rai di Via Asiago!

Le ladies romane trasporteranno la platea nel loro dinamico mondo sonoro nell’appuntamento settimanale “Via Asiago Live” di WR8, la web radio di mamma Rai. La trasmissione, registrata in presa diretta, propone concerti aperti al pubblico dei migliori artisti dello scenario musicale italiano.

Un’ora mozzafiato in cui la band di polistrumentiste saprà coinvolgere e affascinare, fra ritmi dark, accenti indierock e sperimentazioni elettroniche. Accompagnate da immagini  e proiezioni, le shootin’ stars (Francesca Bottaro, Giulia Bottaro e Francesca Cricco) presenteranno i brani del loro ultimo album “in the morning – in the dark”, apprezzato dalla critica come uno dei migliori prodotti della scena underground romana.
Dagli studi di Via Asiago, 10… un appuntamento da non perdere! 

 

FREE ENTRY
PER L’INGRESSO E’ NECESSARIA L’ISCRIZIONE ALLA LISTA OSPITI
per iscriversi inviare email con nominativo e numero di ospiti (si prega di indicare se si è minorenni) a: shootinstarstrio@gmail.com
oppure scrivere su canale facebook: https://www.facebook.com/shootinstars

Dove: Studio A di Via Asiago, 10 -Roma- Rai
Quando: sabato 11 febbraio 2012  – Ingresso ore 20,30 (fino alle 21 max)
Inizio Concerto: 21

Contatti:
www.myspace.com/shootinstarsofficialspace
shootinstarses.blogspot.com
http://shootinstars.jimdo.com/
facebook.com/shootinstars
shootinstarstrio@gmail.com 

Per il cd “in the morning – in the dark”:
http://www.cdbaby.com/cd/shootinstars2

Video:
http://www.youtube.com/watch?v=6ykSHifRsI4
http://www.youtube.com/watch?v=umBSIzp_gUA&feature=related 
http://www.youtube.com/theshootinstars 

 

avatar

Autore: shootpress

Ufficio Stampa.