ALA BERTH  reinterpreta THE WAY WE WERE

Prodotto da Red Canzian per Fondazione Q e arrangiato da Danilo Ballo, il brano è stato la colonna sonora dell’omonimo film “Come eravamo“ con  Barbra Streisand e Robert Redford, ha vinto un premio Oscar ed è all’ottavo posto in una classifica stilata dall’AFI tra le 100 migliori canzoni tratte da un film

The Way We Were raggiunse la vetta della classifica statunitense Billboard Hot 100 per una settimana nel 1974, ma fu spodestata dalla vetta da Love’s Theme della Love Unlimited Orchestra. In seguito il singolo tornò nuovamente in vetta per altre due settimane. Il singolo stette alla numero uno anche della adult contemporary chart per due settimane. In quella occasione, la Streisand raggiunse la vetta di quella classifica per la seconda volta dopo People del 1964. La versione di The Way We Were pubblicata sul singolo utilizzava una traccia audio differente, da quella presente nell’album della colonna sonora di Come eravamo e nei successivi greatest hits. La differenza principale fra le due versione è facilmente riconoscibile nella frase “Smiles we gave to one another”, approssivativamente ad 1 minuto e 15 secondi dall’inizio. La versione del brano registrata sul 45 giri non fu mai inserita in alcun album. Il brano è stato classificato alla novantesima posizione della lista Billboard’s Greatest Songs of All Time. Una versione del 1975 registrata da Gladys Knight & the Pips accreditata con il titolo The Way We Were/Try to Remember raggiunse l’undicesima posizione della Billboard Hot 100 e la sesta della Hot Soul Singles.
Donna Summer ne interpretò una cover nell’album dal vivo del 1975 Live and More.
Nel 1979 Gilda Radner ne registrò una parodia per l’album “Live From New York”.
Nell’aprile 2006 Paris Bennett interpretò una cover del brano (nella versione di Gladys Knight & the Pips) durante la quinta stagione del reality show American Idol.
Nel 2007 Barry Manilow ha registrato il brano nella compilation The Greatest Songs of the Seventies.
Nel 2008 le Girlicious hanno registrato una loro versione del brano nell’album “Girlicious”.
Nel film Una pallottola spuntata 2 e 1/2 – L’odore della paura, il personaggio interpretato da Priscilla Presley canta il brano sotto la doccia, mentre un uomo al di fuori che avrebbe dovuto ucciderla si unisce a lei nel ritornello del brano.
Il 30 dicembre 2008, Beyoncé ha cantato The Way We Were al Kennedy Center Honors a Washington, davanti a Barbra Streisand.

Ala Berth
Cantante con una vocalità camaleontica e duttile, influenzato da svariati generi musicali: R&B, soul, Funk, Jazz, Pop, Rock, House, Electro, Lirica. E’ autore e compositore, estremamente originale nella vita e sul lavoro con spiccata sensibilità verso l’Arte in genere; ha praticato danza, teatro e dizione ma nessuna scuola per il canto: “è un dono della Natura” dicono nel mondo, specialisti nel campo musicale e medico foniatrico. Poiché anche di madrelingua inglese ha avuto l’opportunità di jam e performances con molti artisti e musicisti nel mondo.
Nasce in Italia ed è amante della cultura musicale, storica, artistica, italiana, la sua voglia è di esprimere ciò che ha raccolto nel mondo, dalla nascita ad ora, e così farne conoscere il proprio talento, sperimentarlo ed esprimerlo anche nel suo paese d’origine e all’estero.
Come vocalist anche con il nome di Albert from Canada (da circa quindici anni) nei migliori club/discoteche con i migliori Djs e artisti del panorama House Internazionali e Nazionali: DJ Bobby D’Ambrosio, Tony Humphries, Terry Hunter, Adamski, Carl Cox, Nicky Harris (backing vocal di Madonna), Barbara Tucker (House-singer), Andy Fletcher (Depeche Mode), Leeroy Thornhill (The Prodigy) Robbie Rivera (project The Cube Guys) Roger Sanchez, Alex Neri, Tommy V, Coccoluto, Ralf…

ufficio stampa
PROTOSOUND POLYPROJECTwww.protosound.net
L’ALTOPARLANTEwww.laltoparlante.it

avatar

Autore: Protosound

Protosound Polyproject s.n.c. - ufficio stampa e promozione discografica - VOLUME! Records - indie label/Edizioni discografiche