Lucariello in radio con il nuovo singolo Fertile

Lucariello foto di Luciano RomanoArriva in radio venerdì 16 settembre “Fertile”, il nuovo singolo dell’artista napoletano Lucariello, contenuto nell’album “I Nuovi Mille” (Sugar). Il brano, è scritto dallo stesso Lucariello miscelando italiano e dialetto. Il senso del brano è nella fusione tra mondi diversi, da quello musicale dove strumenti scandinavi come la moraharpa si fondono con i vocalizzi mediterranei di Raiz, ex leader degli Almamegretta, e con le ritmiche hiphop, a quello testuale delle strofe che ripetono ossessivamente, su un ritmo incalzante, “fertile fertile” accostato a parole di senso contrastante. Nel ritornello “sei così diversa da me / il contrario di me / ma nei tuoi occhi pieni di sole / io vedo il giorno che non muore”, l’inno al valore della diversità e allo scambio tra culture e razze diverse.
Lucariello, definito da Roberto Saviano “Poeta da combattimento”, nell’album “I Nuovi Mille” racconta 11 storie di coraggio e voglia di riscatto che riguardano l’Italia di oggi e la sua Napoli, con la collaborazione di Giuliano Sangiorgi, Vittorio Cosma, Gerardina Trovato, Raiz e Zaionair. I proventi della vendita del disco saranno devoluti in beneficenza alla Fondazione Pol.i.s., struttura promossa dalla Regione Campania, impegnata ad aiutare i parenti delle vittime innocenti della criminalità. Tra i progetti che realizzerà la Fondazione anche una radio libera, un’emittente in FM che porterà nelle case dei cittadini campani nuovi contenuti artistici, educativi e culturali ricchi di speranza e voglia di riscatto. Una radio che vuole dar voce alla miriade di piccole realtà associative che costantemente combattono nella vita di quartiere e nelle scuole, capace di auto sostenersi diventando un riferimento per quella parte di mercato che vuole promuovere i propri prodotti attraverso un media dai contenuti innovativi e con la conseguente creazione di un nuovo target di pubblico sensibile alle attività sociali.

avatar

Autore: red

Pier Giorgio Tegagni: redazione e admin di Music Press.