Matteo Castellano presenta “Ezio” – il nuovo album

 

Showcase: Giovedì 30 Giugno 2011 @ About:Blank, Via Belfiore 50/A – Torino – ore 19:00

Un imbranato di genio
Che Matteo Castellano non sia del tutto a posto si vede. Dalla figura lunga e sottile dalla quale spunta la faccia allampanata. Dai grossi piedi che strascica in una camminata molleggiata . Dalle frasi che usa, talvolta inconcludenti.
Ai suoi concerti però si resta colpiti da quanto trasmette.
Un mondo di zitelle in attesa, innamorati lunghi, che continuano a sognare davanti ai due di picche, aspiranti suicidi che rimandano costantemente, arlecchini morti di sonno, condannati alla festa continua.
Un mondo tenero e terribile dal quale Matteo sembra uscire con le sue canzoni e le sue performances che rivelano significati sociali inaspettati.
Sul palco assieme a lui suonano Hairi Vogel, un vecchio rumorista cibernetico con una lunga esperienza nella produzione musicale indipendente, Pepperino Leone, virtuoso del tamburo a cornice e Max Laredo, solido contrabbassista di formazione rockabilly.
Con loro Matteo ha inciso il suo primo disco ufficiale, dal titolo “Ezio’.

Biografia:
Matteo Castellano nasce a Torino l’8 settembre 1981. Inizia a dedicarsi alla musica nel 1997 folgorato dal genio di Bob Dylan. Scrive da subito molte canzoni ma soprattutto suona la chitarra in svariate band di cui a volte è anche il leader. Dopo questi anni burrascosi stampa a nome suo un disco autoprodotto, I FUNGHI VELENOSI (2005) accolto bene dalla critica (…un piccolo capolavoro.  Blow Up) e dal primo pubblico che esaurisce praticamente subito le 350 copie. Lasciato il lavoro di fonico inizia la sua attività live come cantautore e nel giro di qualche anno conquista palchi di tutto rispetto come il NuvolariLiberaTribù (CN) e il FolkClub di Torino (…un talento smisurato, un modo naturale e originale di “tenere” il pubblico…scrive Davide Valfrè presentandolo). Nell’estate 2010 firma un contratto con il KalakutaRecpublicStudio per il quale inizia a registrare le canzoni che costituiranno il prossimo album, a presto disponibile. Un inedito di questo materiale è il brano Innamorato Lungo, che viene pubblicato dal Club Tenco & MEI nella compilation LA LEVA CANTAUTORALE DEGLI ANNI ZERO (Ala Bianca Group, Warner), disponibile in tutta Italia.

Link:
http://www.kalakutastudio.it/k-brothers.html
http://nmlrecords.wordpress.com

 

avatar

Autore: New Model Label

New Model Label è una giovane etichetta discografica e casa editrice musicale fondata da Govind Khurana, nel 2008, dopo avere lasciato edel Italia nasce con l’intento di mettere queste esperienze e questo know-how al servizio di nuovi progetti indipendenti, operando su diversi livelli, come etichetta discografica tradizionale e digitale, come editore musicale e come consulente per produzione e promozione. I primi tre anni di attività sono stati all’insegna di produzioni esordienti, una tendenza che continuerà nel futuro, insieme alla proposta di seconde opere di artisti già in catalogo e a nuove collaborazioni, anche con altre etichette indipendenti. Il debutto di New Model Label è avvenuto con l’album di Vittorio Cane, cantautore “alternativo” della scena torinese, che si è esibito in tutta Italia, dai piccoli club a palchi importanti come quello del Traffic Festival. Tra gli altri progetti, alcuni indirizzati anche ad un mercato internazionale, come Lunacy Box e Strip In Midi Side, dalle sonorità electro/goth e, nel 2010, la nascita di Honeychile, music!, sub-label dedicata a sonorità rigorosamente analogiche, da blues a jazz e world music, marchio con cui hanno debuttato i torinesi Wild Boars. Il 2010 ha visto poi un ritorno a progetti in lingua italiana con i lavori di Camp Lion e Bianconiglio, e l’inizio di collaborazioni nuove con U.d.U. Records (per PUNTInESPANSIONE, combat/folk band della provincia di Bari) e Controrecords, per i lavori di cantautori della scena torinese e non, come Stefano Amen, Mezzafemmina (prodotto da Gigi Giancursi e Cristiano Lo Mele dei Perturbazione) e Davide Tosches. New Model Label è distribuita in Italia e all’estero da Audioglobe ed in digitale da Believe. Contattateci a: govindnml [at] gmail [. ] com