Bryan Ferry, Gianna Nannini, Modà e Gualazzi: l’estate esclusiva di Bolgheri Melody

Musica e magia sulle fresche note delle notti d’estate di Bolgheri Melody. Il Festival di musica, danza e teatro in programma a San Guido di Bolgheri (Li) a partire dal 9 luglio offre un’agenda musicale marchiata dall’esclusività ospitando, sul palcoscenico dell’Arena Mario Incisa della Rocchetta, di fronte al famoso Viale dei Cipressi, la leggenda Bryan Ferry, leader dei Roxy Music (28 luglio) nell’unica data italiana del suo tour mondiale; Gianna Nannini nell’unico live estivo (30 luglio), la band rivelazione dell’anno i Modà (21 luglio) e il vincitore di Sanremo Giovani Raphael Gualazzi, unico italiano protagonista dell’Eurofestival (13 luglio). Già aperte le prevendite sul circuito online www.ticketone.it e nei punti vendita Ticketone, Vivaticket e Boxoffice (Inizio spettacoli ore 21,30. Info su www.bolgherimelody.com. Biglietti a partire da 25 euro).

Un percorso musicale che spazia in mezzo secolo di storia, dagli albori dei Roxy Music – erano gli anni ’70-’80 – con i primi successi di Virginia Plain e For Your Pleasure, fino all’exploit sanremese dei Modà con il tour “Viva I Romantici” (unica data in Toscana) e del talento musicale Raphael Gualazzi che fonde insieme, in uno stile originale, la tecnica Rag-time dei primi anni del ‘900 con la liricità del Blues, del Soul e del Jazz nella sua forma più tradizionale. In mezzo il rock puro di Gianna Nannini e le sue canzoni che toccano le anime profonde dell’anima; un viaggio emozionante che racconta il modo di rapportarsi con l’altro, “Io e te” dove l’amore è intesto come un’entità, un’energia forte e penetrante, la forza generatrice che regala alla donna l’affermazione della propria libertà.

Nato da un’idea di Sauro Scalzini e Massimo Guantini, promosso da Bolgheri Melody Srl con il patrocinio del Comune di Castagneto Carducci e della Provincia di Livorno, il contributo di Regione Toscana, Camera di Commercio, Banca Credito Cooperativo di Castagneto Carducci e Finmeccanica insieme a importanti sponsor e partner (curati dal Conte Gaddo della Gherardesca), Bolgheri Melody il luogo perfetto per far incontrare le eccellenze musicali internazionali e le più raffinate e prestigiose etichette di vino del mondo.

In scena, a completare una programmazione spettacolare, anche i balletti del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano “Sogno di una notte di mezza estate” (9 luglio) e “The Genesis Tribute” con il Corpo di Ballo del Maggio Musicale Fiorentino in prima mondiale assoluta (16 luglio), lo show di Giorgio Panariello (23 luglio) e l’operetta “La Vedova Allegra” accompagnata da Orchestra e Coro dal vivo (4 agosto).

Per informazioni, biglietti e prezzi www.bolgherimelody.com