A tu per gu: nuovo programma di Radio Deejay con Willwoosh

radio deejay - logoDa martedì 3 maggio, Willwoosh il ragazzo da 32 milioni di clic, sarà in onda su Radio DEEJAY con il primo programma che porta Internet in Radio.

Il programma, in onda dal martedì al giovedì alle 22.00, sarà co-creato con gli utenti della Rete. La parola d’ordine è: interazione. Non solo con sms e telefonate in diretta, ma anche Facebook, Twitter, Skype e video perché il programma vivrà anche su www.deejay.it con la diretta in video streaming.

In ogni puntata saranno commentate le notizie del giorno (assolutamente assurde) che Guglielmo scova su internet.

Il programma è ideato e scritto da Guglielmo Scilla (alias Willwosh) e Luca Leoni direttore creativo della Show Reel, società specializzata in format per i new media.

IN ONDA DA MARTEDI’ A GIOVEDI’ DALLE 22.30 ALLE 23.30

WILLWOOSH
Romano, poco più che ventenne, Guglielmo Scilla sul web è famoso come WillWoosh. Famoso non è un termine scelto a caso, perché qui non parliamo di quei video che, dopo qualche migliaio di visualizzazioni e il link su 3-4 blog “giusti”, vengono incoronati dalla stampa come “l’ultima mania di internet”.

Willwoosh è un v-logger che in meno di due anni ha raggiunto i seguenti numeri: 50mila followers su Twitter, 154mila iscritti al suo canale YouTube, oltre 265mila fan su Facebook e, soprattutto, i suoi video hanno più di 32milioni di visualizzazioni (la media di ogni video supera le 500mila views).

Si è fatto conoscere dal grande pubblico della Rete italiana, postando sul tubo video parodie sulle ossessioni dei sui coetanei, famosa è la sua parodia di Twilight e di altre serie televisive.

Recentemente You Tube l’ha invitato come testimonial per raccontare la sua esperienza in una serie di incontri educational organizzati nelle principali capitali europee; Disney l’ha voluto negli studi della Pixar, unico italiano, per l’anteprima di CARS 2 e nelle ultime settimane la sua ultima fatica, Freaks!, la prima web series italiana, sta facendo letteralmente impazzire gli utenti della Rete Italiana.

avatar

Autore: red

Pier Giorgio Tegagni: redazione e admin di Music Press.